Vuoi aprire un centro Overclass?

Negli anni il gruppo Overclass si è specializzato nella progettazione e realizzazione di innovative tecnologie ad alto valore scientifico, che hanno dato vita ad inedite proposte commerciali nel settore del beauty benessere, contribuendo allo sviluppo di nuovi mercati e puntando ad un continuo miglioramento dell’offerta.
Con oltre 50 centri distribuiti su tutto il territorio nazionale Overclass riceve ovunque importanti consensi, anche oltre confine. Molti sono i tentativi di imitazione, ma il know-how, l’esperienza, la professionalità e soprattutto i risultati tangibili sono valori e, si sa…per Overclass i valori sono la distinzione perchè i valori non si possono imitare.
Stress, cattive abitudini alimentari e sedentarietà sono fra le principali cause dell’aumento del numero di persone in sovrappeso. Indubbiamente si tratta di un fenomeno preoccupante, come risulta dal grande e crescente interesse delle istituzioni verso il problema e l’argomento; un interesse dimostrato nelle campagne di informazione mirate a determinare una migliore cultura alimentare. I media propongono immagini di corpi sempre più perfetti, trasformando il piacere a se stessi e agli altri in una delle esigenze più sentite.Un piacere che inevitabilmente passa, prima di tutto, da un corpo snello. Tutto ciò ha portato ad un avvicinamento ai centri, ed in particolare alle loro attività di dimagrimento mirato, sia dell’uomo, sia della donna.
Un mercato importante e le continue richieste da parte dei professionisti del Settore hanno spinto il gruppo Overclass, che ha saputo distinguersi nel tempo per la capacità e la competenza nell’indicare nuovi percorsi e innovative strategie alla propria clientela.

I numeri

Una realtà in forte crescita in un mercato di nicchia può diventare la tua realtà, il tuo futuro, la tua occasione. Oltre 60 centri aperti, distribuiti in tutte le aree geografiche italiane e della Svizzera Italiana, oltre ai 15 aperti in Spagna ed 1 in Romania ed in Lussemburgo. 4 centri di prossima apertura dislocati in Piemonte, Veneto, Campania, Sicilia, andranno ad aggiungersi ai centri già aperti.